31.12.08

Happy New Year!

An Irish blessing goes:
May the wings of the butterfly kiss the sun, and find your shoulder to light on /
to bring you luck, happiness and riches today, tomorrow and beyond.


(Lo so, è lo stesso dell'anno scorso, ma mi piace veramente tanto :))

Pulizie di... capodanno?

Dopo che l'altro giorno scopro per purissimo caso che il sistema più rapido ed efficace di pulire il water è usare le... salviettine umidificate dei bambini (ma che capperi ci metton dentro per funzionare così??? O_O e noi che le si usa per la pelle dei bambini...), oggi trovo questi: il bicarbonato per pulire il bagno e via il calcare in modo naturale e infine togliere la ruggine in modo naturale.
Appena ho un minuto ci provo ;)

I predatori delle paperelle perdute

La NASA s'è persa una novantina di paperelle di gomma.
E adesso pensate un po'... e se alla faccia del riscaldamento del pianeta fossero ghiacciate sul posto? ^_^

29.12.08

Dressage versus reining, bellissimo :)

Vive la France!

Hanno Cheval Magazin (che è mooolto meglio di qualsiasi rivista italiana), ma soprattutto Equidia (e qua non-c’è-pa-ra-go-ne!! SIGH, SOB.)

Et moi, j’ai trouvé quelque chose vraiment intéressante à lire en français ^_^

(Così magari resto in allenamento… :) )

23.12.08

Buon Natale a tutti,

umani ed equini! ^_^

(c’era una vignetta Thelwell qui, prima che scoprissi le regole di copyright sul loro sito, che praticamente impediscono anche di citarli con un link)

22.12.08

21.12.08

Libri per il cavaliere

The Rider's Pain-Free Back:
Overcome Chronic Soreness, Injury and Aging, and Stay in the Saddle for Years to Come
Di James Warson, Ami Hendrickson. Ottimo regalo di Natale!!

The Rider's Fitness Program di Dianna Robin Dennis, Johnny J. McCully, Paul M. Juris.
"Il libro perfetto per il neofita che s'è accorto di utilizzare muscoli dei quali non sospettava nemmeno l'esistenza, il cavaliere avanzato che vuole restare in forma (in particolar modo man mano che invecchia) e il cavaliere esperto che non riesce a montare in inverno ma vuole essere in forma per quando arriverà la primavera."


Anche questi, chi me li regala questi?
The Horseless Rider di Barbara Burn, e Riding For Pleasure: An easy-going practical guide to learning to ride for fun di Heike Lebherz

The ultimate riding jeans

Creati da Wrangler apposta per le amazzoni (o cowgirl* che dir si voglia) in collaborazione con l'AQHA.
(OK, adesso ditemi dove li posso acquistare in Italia, uff)
*don't call me cowgirl till you see me ride LOL

20.12.08

Solo 4 parole:

Questo sì è un articolo interessante

A proposito dei social network:
Apogeonline » "Tra Facebook e il cellulare, o siamo esibizionisti o siamo anestetizzati" di Roberto Venturini, che chiude scrivendo:
"Lo si faccia per scelta, lo si faccia perché scollati dal contesto, resta il fatto che sui social network ci si comporta spesso in aperta violazione di quelle che sono le regole sociali che ci sono state insegnate da piccoli. E dato che siamo in tanti, questo implica la possibilità che le regole sociali cambino. (...)
Morale della storia: non è che abbiamo per le mani qualcosa di molto più sociologicamente grosso di quello che ci eravamo immaginato?"

Certe volte rimpiango i tempi in cui in rete ci si firmava tutti con un nick, e non con nome e cognome ovunque come adesso...

19.12.08

Stupore

Non so perché, ma non l'avrei mai detto. Colonnello, anche lei su Facebook? :)

17.12.08

Meglio che non ci penso, perché mi mancano...


Mi manca l'odore del cuoio mescolato al sudore del cavallo, il profumo dei boschi, l'erba verde sotto agli zoccoli, il sentiero incorniciato tra le orecchie, i crini trovati tra le dita, mi mancano perfino le mosche cavalline...
(Photo by Jeanne Hatch)

Come scrivevo sul Tumblr,

sto giochicchiando con un nuovo blogging tool. Non ho ancora capito se mi fa salvare offline i post, e cmq in caso contrario posso sempre tornare al vecchio sistema del copincolla su Treepad che i vecchi post son tutti lì.
(Intanto già vedo che non mi ha importato tutte le label. Uff.)

16.12.08

Cambiamenti

Lasciarlo, dopo non so nemmeno più quanti anni, è stato un po’ come perdere un amico. Mi mancherà, ma ormai non funzionava più come avrebbe dovuto, anche se non saprò mai perché... oggi ho disinstallato Opera :-(

La guerra dei browser

Ma secondo voi Google li sta piazzando apposta tutti ’sti errori di rendering dei propri siti con browser diversi da Chrome? No, perché altrimenti non mi spiego come mai qua Blogger abbia ancora, di nuovo, i vecchi problemi di salvataggio del layout perfino sull’ultima versione di Firefox... Caspita, ho installato quattro browser (mi mancava giusto Chrome) e mi funzionano solo su SlimBrowser quegli accidenti di layout...
(p.s. tutto il resto funziona. Perlomeno tags, posting, funzionano. Postare foto non ho provato. Però capperi.)
(p.p.s. sull'ultimo Firefox s'è messo a funziare tutto. Su Opera no... sigh.)

15.12.08

Cute :-)

Ippe_Today

12.12.08

Di cultura equestre e civiltà

Ovvero, ho appena scoperto che la Federazione Ticinese Sport Equestri eroga un *sussidio* per le lezioni di equitazione per i ragazzi di età inferiore ai 18 anni.
Cavoli, quello sì che è un paese civile, quando i sussidi per l’attività sportiva dei giovani vanno anche all’equitazione. Altro che calcio, calcio e calcio.
FISE SVEGLIATI!

10.12.08

Kittens help with science LOLfunny pictures of cats with captions
more animals

Posta elettronica certificata (PEC)

Leggo oggi sul Sole24Ore che l’art. 16 del cd. decreto legge ’anticrisi’ rende obbligatoria entro tre anni la PEC (posta elettronica certificata) per le imprese costituite in forma societaria e i professionisti iscritti in albi ed elenchi, nonché per tutte le amministrazioni dello Stato.
Di primo acchito m’è preso un colpo; poi ho riletto, ho rivisto quell’ "iscritti in albi ed elenchi" e ho tirato un sospiro di sollievo. Per la serie, una RuDP (niente a che vedere con il ribulosio difosfato :-P) che si smazza il commercialista.
Però, però. Ho cercato in rete, e ho trovato questo, dove leggo: "si tratta di un prodotto assolutamente unico al mondo e tutto “made in Italy”. Inoltre, sul piano tecnico non è interoperabile: difatti, affinché due o più soggetti possano comunicare mediante la PEC è necessario che tutti siano titolari di una casella di posta elettronica certificata, altrimenti viene generato un messaggio di errore corrispondente ad "anomalia messaggio" quando mittente o destinatario ha inviato un messaggio da una casella di posta che non è certificata"; insomma, i messaggi sarebbero comunque leggibili tra PEC e non PEC, "con l’unica conseguenza della mancanza di effetti legali."
(Nicola Fabiano per AltaLex, dal blog LaboratorioDirittoICT
)Per non parlare dell’obbligo di creazione degli ennesimi elenchi... Insomma, l’ennesimo casino burocratico all’italiana?

9.12.08

Le fiabe non insegnano ai bambini che i draghi esistono, loro lo sanno già che esistono.
Le fiabe insegnano ai bambini che i draghi si possono sconfiggere.”
(G. K. Chesterton)

4.12.08

SaferSurfing

"Safersurfing è il sito internet per i bambini che deve rendere più sicura la navigazione in internet."
Un sito ben fatto, suddiviso per aree tematiche, collegato ad altri siti in tema. Carino l’approccio della pagina "Che fare se" nella sezione sulle chat.

2.12.08

Trados e le memorie TMX

(post doppio)
*Ricordarsi* che se non si riesce a importare in Trados una memoria in formato .tmx è necessario controllare che nel file .tmx i codici di lingua siano uguali a quelli della TM Trados creata per l’importazione (es: en-us con en-us), e che il formato en-en NON esiste!

28.11.08

Cool :-o


26.11.08

Fenomenali, questi tatuaggi :-)

Un puzzle e un fantastico enso zen

21.11.08

Bambini e lingue straniere

Dal forum dei traduttori, un thread sull’incredibile capacità dei bambini di destreggiarsi tra due o più lingue straniere, fin dalla più tenera età:
Mom’s Secret Language

18.11.08

Eluana: inviato ricorso alla corte UE
Ma che la lascino morire in pace, ’sta poveraccia... che secondo me se/quando le fanno un’autopsia lo vedono, che dopo tutti questi anni ha il cervello ridotto a uno straccio (come già Terry Schiavo), altro che risvegliarsi dal coma :-(

14.11.08

A proposito di invadeteci...
pare che a inizio Novecento la neutralissima Svizzera, per difendersi da possibili mire espansionistiche italo-tedesche, avesse seriamente pensato di organizzare un’invasione di Valtellina e Ossola, e forse anche del comasco...
MAPPORC@@@@@@! WHY, PECCHE’ non l’avete fatto?

13.11.08

Genetica e mantelli del cavallo

Un articolo interessante che collega il mantello silver dapple (il sauro bruciato con coda e criniera lino* dei Rocky Mountain Horse) a problemi oculari di origine genetica:
http://www.thehorse.com/ViewArticle.aspx?ID=13078&source=rss

(*questo qua: http://www.freewebs.com/silverdapplesaddlebreds/ e in realtà geneticamente quelli con problemi oculari sarebbero morelli, e non sauro bruciato)
Ma chi sono questi, i nipotini dell’Uomo Ragno? :-|



(Da Mushin)

10.11.08

Fieracavalli supera se stessa:

superati i 151.000 visitatori B), più di 700 espositori da 25 Paesi, 2.500 animali!

Fieracavalli,

vale sempre la pena :D



Valeva la pena anche solo per vedere l’HaflingerFolie, di cui purtroppo non ho trovato filmati; però ho trovato questo piccolo spezzone del bellissimo spettacolo dei cavalieri di Nero Luminoso con i loro splendidi Murgesi:



Dopo lunghi inseguimenti via sms e cell, ho anche conosciuto di persona due amiche di blog, nonché bellissime ragazze: Cantalupo, alla regia musicale dell’HaflingerFolie, e Giugno con il suo Topo Santo! :D
BELLOBELLOBELLO. E come ogni volta, dopo la stancata colossale, appena uscita dalla Fiera giuroespergiuroche no, l’anno prossimo non se ne parla. Salto un anno e l’anno dopo eccheè, non si può non andare in Fiera... sicché ci vado ad anni alterni. DEVO prenderla ad anni alterni, altrimenti ne risente la mia sanità mentale LOL

2.11.08

Friendfeed, chi come cosa perché

La spiegazione di FriendFeed più sintetica, precisa e rapida che abbia trovato in rete. Peccato non averla vista prima :D

31.10.08


La nuova Linea Verde

Linea Verde Orizzonti, la domenica mattina dalle 10,00 alle 10,30, mezz'ora dedicata all'equitazione :)
Linea Verde, alle 12,30, da quest'anno Massimiliano Ossini privilegia il cavallo come mezzo di trasporto :)
(Che bellezza, si torna al vecchio 'format' di Sandro Vannucci)
E qui i filmati, visibili sul sito Rai :-)

29.10.08

Un assoluto errore di giudizio
Cioè, con tutto che aveva a disposizione i magnifici romanzi della Wheel of Time di Robert Jordan, Sam Raimi ha deciso invece di produrre una serie TV sui romanzi di Terry Goodkind? No g’ho paroe, le ho perse tutte. :-|

"#1 reason Luke Skywalker is a Complete Idiot

1) Not Joining the Dark Side
No, seriously! Luke gets dumped on his whole life-his adoptive parents get killed, all his friends get injured or killed, the girl he falls in love with turns out to be his sister, his father turns out to be one of the most evil people in the galaxy, his hand gets cut off. Then he gets a chance to co- rule the galaxy. Who wouldn’t take that offer at that point?" LOL
Da The 5 Reasons Luke Skywalker Is a Complete Idiot
, di Shaun Clayton

27.10.08

Due milioni al Circo Massimo, questa è bella


“Ora non è cattiveria, davvero, ma due milioni e mezzo di persone al Circo Massimo non c’entrano manco se si impilano come i Lego.”
(Ninna)

21.10.08

Smartphone, ogni giorno qualcosa di nuovo

Questo promette di essere il migliore in assoluto: sembrerebbe in arrivo (Primavera 2009) un telefono/PDA che si chiamerà Blackberry Magnum, una via di mezzo tra Bold e Storm, schermo touch screen e tastiera qwerty integrata. (Evabbé, ma che la smettano di far sbavare la gente che qua tra un po’ tocca cambiare tastiera del pc!)

20.10.08

Rèla, Zeri, Lecapée
Ìnn in giir pü?
Avarànn cambiaa mestée quij lècapée
che salüdàvan dai ciinch zeri in sü?
Sü, lümagùni, cambìi minga mestée!
Casc’i fö ’l cò!
Turnìi a salüdà quij cume mì:
dai quàtar zeri in giò!
Ga sarìa nient de dì.
(Riccardo Borzatta, da La Provincia)

(Trad. It:
Crisi, zeri, leccapiedi
Non sono più in giro?
Avranno cambiato lavoro quei leccapiedi
che salutavano dai cinque zeri in su?
Sù, lumaconi, non cambiate mestiere!
Tirate fuori la testa
e tornate a salutare quelli come me:
dai quattro zeri in giù!
Non ci sarebbe niente da dire.)

15.10.08

Candidi felini
In TV fan vedere tre leoncini albini che miagolano e il felino arriva di corsa e mi va in fibrillazione ^_^ Ho dovuto prenderlo in braccio per tranquillizzarlo...

Diagnosi, questa?

Ma che razza di diagnosi è "bolle d’aria da nervosismo"? O_o Non è che magari si intendeva invece colite spastica? Non ci credo neanche un po’ che il medico ha detto "bolle d’aria da nervosismo"...

14.10.08

Esercizio fisico, info dall’alto

"Adults should aim to get in 2 1/2 hours of exercise a week and children should run and play for at least an hour a day, according to new exercise guidelines issued by the government yesterday."
(
Da qui. Ma scusate, c’era bisogno che glielo dicesse il governo?)
Tutto un altro genere, lo so



ma non so resistere nemmeno a questa :-)
Adoro l’Africa...



(...dei Toto ;-) E un grazie a Poeta selvaggio per aver linkato il video)

Knowledge workers

Knowledge workers united: Un post interessante da Federico Fasce, trovato tramite un link nel blog di Dario Banfi.

Jane Savoye




(Da qui, bellissimo post)

13.10.08

Sitidicorsa

Ho appena scoperto che se su Opera ed ExploDer litigano, su SlimBrowser invece si aprono benissimo sia Nike+ che MapMyRun che RunnerPlus. (Adesso devo solo ritirar fuori le scarpette e andare... [blush])

12.10.08

“Una casa senza un gatto, ben nutrito, coccolato e propriamente riverito, potrà essere una casa perfetta, forse, ma come si potrebbe provarlo?”
(Mark Twain)
“Se capisci,
le cose sono così come sono.
Se non capisci,
le cose sono cosi come sono.”
(Detto Zen)
“The best way out is always through.”
Robert Frost

10.10.08

Air

Sono giunta alla conclusione che non ho la più pallida idea del perché mi stesse tanto sulle cosiddette Air. Forse perché ero prevenuta (nei cfr di Adobe, questo poco ma sicuro) e pensavo che pesasse ‘na tonnellata, a scaricarlo… e perché l’avrei scaricato solo per usare Twhirl. Mah. Fatto sta che anche se è solo per Twhirl, ‘sto Twhirl è veramente bello, a livello di Twitterrific, e in due pesano quanto pesava un altro widget da solo. E faniente se le cose di Adobe mi stanno antipatiche da una vita. Non a livello delle cose di Billygator, ma quasi.

9.10.08

Ancora a proposito di smartphone...

E’ vero, il 25 Luglio scrivevo "Mamma mia che bello ’sto Bold". Ma è solo perché non c’era ancora lo Storm! (Mamma mia, che belli ’sti Blackberry, altro che iPhone.)

:-) è arrivato Ottobre!!!


(Yessss, I know I'm late ma l'ho trovata solo ieri...)

7.10.08

Poi, tanto per non perdere il vizio,




siamo andati a vedere una gara di barrel :-)

Orienteering,

"The sport of the thinking runner" (Questa cosa mi piace da matti)


Prima gara del cinquenne, che corre come una lepre, e risultato incredibile, visto chi era il navigatore :-O
Lago magnifico a dir poco, boschi idem (girati a cavallo non so quante volte, e scusate se è poco, altro che orienteering), per non parlare della simpatia degli orientisti (e non sono di parte LOL): il gruppo di Maniago si chiama Se Mi Perdo, quello di Voghera Scombussolato LOL.
Personalmente posso solo dire... Hodie in silvis curro, sed nescio quo!
(Foto mia, l'orientista che corre è Alberto Valli di Oricomo.)
(Il martirio mi prenderà in giro in eterno per questo post, LOL)

Quando la tecnologia

ci si rivolta contro, l’unico sistema è cambiare tecnologia :-/
Per riuscire ad aggiornare il layout, a commentare in Splinder, e (presumo, ché non ho ancora provato) a postare le foto, ho scaricato *un altro* browser (No, ExploDer c’era già ma non funziava manco lui).
E siccome Firefox anche nudo (i.e. senza i suoi ventimila plugin) in download son sempre comunque 7 mega (e installato non voglio nemmeno saperlo) ho installato questo bel browserino qua che pesa un tubo e va benissimo. (Cioè, *per ora* mi permette di fare quel che dovevo fare, il che è già parecchio. Poi si vedrà, eh.)

6.10.08

Mah.

Girellando per blog, non cessa mai di stupirmi la facilità con cui la gente mette online, in un blog, le foto dei propri figli, infanti e non. In un BLOG. E non solo: in un blog nel quale sei riconoscibilissimo come famiglia :-O Con tutta la ‘bella gente’ che c’è in giro :-/

2.10.08

LOL bellissima

e assolutamente perfetta per il teppista tigrato!
Free Blinkies

...e questa per il cinquenne... grunt. ;-)
Free Blinkies

... beh, a ben vedere, questa allora invece è perfetta per me! B)
Free Blinkies

Ha ripreso a scrivere...

anche Iuma , che avevo perso di vista da un pochino... e Blogger ancora non collabora, grunt :-/
(Di questo passo avrò più link nei post che nel blogroll - e poi è su Splinder anche lei, quindi non riuscirò nemmeno a commentare. Rigrunt :-/)
p.s. sempre per il principio di cui sopra, aggiungo il link a Secondo Piano, il blog di Catriona Potts, che son mesi che lo leggo e sarebbe decisamente più semplice averlo in blogroll che andare ogni volta a spulciare tra i preferiti di Opera.

1.10.08

Quando la tecnologia...

ti si rivolta contro :-/ Volevo aggiungere a sinistra il link al bel blog Heads&Tails, e anche quello della Trafalgar (horse&rider) Books, ma naturalmente Blogger s’è rimesso a far le bizze; sicché nel frattempo li aggiungo qui :-D


P.s. tanto per restare in tema (ciao, Giugno!) eccone qualcun altro che mi è piaciuto:
Cowboys and Sunsets (bellissime foto)
The pony cousins (queste le invidio proprio...)
Pony Girl (idem)
Grey horse matters

LatigoLiz
Thoughtful Horseman
Behind the bit
20 meter circle of life
E per finire...
Horse bloggers

Connie Reeves



Da QUI.

Forte ^_^

Basic Rules For Horses Who Have A Barn To Protect
THE ART OF SNORTING: Humans like to be snorted on. Everywhere. It is your duty, as the family horse, to accommodate them.

NEIGHING: Because you are a horse, you are expected to neigh. So neigh - a lot. Your owners will be very happy to hear you protecting the barn and communicating with other horses. Especially late at night while they are sleeping safely in their beds. There is no more secure feeling for a human than to keep waking up in the middle of the night and hearing you, "Neigh, neigh, neigh..."

STOMPING CATS: When standing on cross ties, make sure you never --- quite --- stomp on the barn cat’s tail. It spoils all the fun.

CHEWING: Make a contribution to the architectural industry.... chew on your stall wall, the fence or any other wooden item.

FRESH BEDDING: It is perfectly permissible to urinate in the middle of your freshly bedded stall to let your humans know how much you appreciate their hard work.

DINING ETIQUETTE: Always pull all of your hay out of the hay rack, especially right after your stall has been cleaned, so you can mix the hay with your fresh bedding. This challenges your human, the next time they’re cleaning your stall - and we all know how humans love a challenge (that’s what they said when they bought you as a two year old, right?).

DOORS: Any door, even partially open, is always an invitation for you and your human to exercise. Bolt out of the door and trot around, just out of reach of your human, who will frantically run after and chase you. The longer it goes on, the more fun it is for all involved.

GOING FOR TRAIL RIDES: Rules of the road: When out for a trail ride with your owner, never go to the bathroom on your own lawn.

HOLES: Rather than pawing and digging a BIG hole in the middle of the paddock or stall and upsetting your human, dig a lot of smaller holes all over so they won’t notice. If you arrange a little pile of dirt on one side of each hole, maybe they’ll think it’s gophers. There are never enough holes in the ground. Strive daily to do your part to help correct this problem.

GROUND MANNERS: Ground manners are very important to humans; break as much of the ground in and around the barn as possible. This lets the ground know who’s boss and impresses your human.

NUZZLING: Always take a BIG drink from your water trough immediately before nuzzling your human. Humans prefer clean muzzles. Be ready to rub your head on the area of your human that you just nuzzled to dry it off, too.

PLAYING: If you lose your footing while frolicking in the paddock, use one of the other horses to absorb your fall so you don’t injure yourself. Then the other horse will get a visit from the mean ol’ vet, not you!

VISITORS: Quickly determine which guest is afraid of horses. Rock back and forth on the cross-ties, neighing loudly and pawing playfully at this person. If the human backs away and starts crying, swoosh your tail, stamp your feet and nicker gently to show your concern.

(da Cody the horse)

27.9.08

Take the quiz too!


71%


(Ummamma, son così grave? LOL)
This quiz was provided by - Search & Social - Media Experts

26.9.08

Non male come idea

election.twitter.com
(info e commenti in tempo reale sulle elezioni negli USA)
Life where??
Cartello informativo visto stamattina sul parabrezza di un pullman turistico: "Village life in the Italian Lake Districts". :-| Neanche fossimo a Grasmere!

25.9.08

Latte alla melamina

Mi pare che in giro ci sia decisamente un po’ di confusione tra melaMina* e melaNina, se anche un grande quotidiano nazionale titola "Nero come il latte"... LOL
(cfr anche il bel post di Roberto Dadda Latte alla melanina, un nuovo abbronzante?)

*che peraltro in italiano si dovrebbe scrivere melammina, con due M, e non con una sola, all’inglese... leggi questo commento

24.9.08

Basic running program
* I just keep running as long as I feel great
* I stop when I’m in pain
* If I’m out of breath, I slow down for a little bit
* If I’m tired and I’ve had a great workout, I stop
* If I’m a bit tired but I don’t feel like I’ve had a great workout, I tell myself to get my butt in gear.
It’s not complicated, and it works. Just run as long as you feel fantastic. :-)
(da
my-basic-running-program)

22.9.08

“Focus on your success, not your fears
Let your mind go and your body will follow
Live in the present - NOW it’s all you have!”
(Vivere Zen vi ha presentato… pescate nella rete e oltre!)

19.9.08

Piazza affari,

rialzo record? Fino a ieri sembrava un cumulo di macerie, oggi rialzo record, a me quando in borsa succedono queste cose vengono solo i brividabadibidi. Forse dopotutto era veramente sempre meglio il materasso...

Tea for two, too for two

Sergey Brin ha aperto un blog. Evabbé, che c’è di strano? In fondo lui è Blogger... la cosa da scatafasciarsi è il commento di PCWorld alla notizia: "Almeno nelle intenzioni, quello di Brin è un blog personale, dedicato alla vita extralavorativa. Un manifesto già leggibile nel nome scelto, Too, che in inglese vuol dire, appunto, due, la seconda versione."
Com’è che l’ha tradotto, "Too"?? "DUE"?? Oh my.

Splinder

Da mesi ormai non riesco a commentare su Splinder. Il commento viene rifiutato, col messaggio "This comment is suspected to be spam." Il che mi fa incapperare, perché se rifiuti tutti i commenti in blocco allora che metti il captcha a fare? (Inoltre, d’accordo che Internet is international, ma capperini siete un’azienda italiana, il messaggio potreste perlomeno scriverlo in italiano.) Comunque, non riesco a commentare - e quel che è peggio, per qualche arcano motivo non riesco nemmeno a registrarmici, su Splinder, il che significa nemmeno contattare coloro che nel blog non mettono nemmeno un indirizzo mail cliccabile. Non riesco più a contattare blogger che seguo da anni... I’m soooo sorry :-(

Le parole che non ti ho detto


"Quando avere fretta prende il sopravvento sul tempo, il nostro tempo, è un brutto segno. Quando una civiltà perde il rispetto per il sacro, è un brutto segno. Un bruttissimo segno. Quando neppure a un bambino è concesso di sognare, perché non c’è tempo, allora è proprio finita.

Che cosa stiamo diventando, se non abbiamo più rispetto neppure per i bambini? I bambini sono il nostro passato. Sono quello che eravamo e che non siamo più capaci di essere. Ciò che abbiamo perduto. I bambini sono il futuro. Sono il solo scopo per cui esistiamo: continuare ad esistere. I bambini sono la speranza, la speranza di cambiare. Sono forse il solo motivo valido per cui di fronte al giudizio universale potremmo avere una sola chance di non essere sterminati tutti, di valere ancora qualcosa. I bambini sono sacri.

Chi non ha rispetto neppure per un bambino, non è più un uomo. E non è più una donna.
Non è più niente.

Oggi, internet non gli lascia scampo.

Barbara è la mamma di un angelo biondo. Alexander ha quattro anni e mezzo. E’ un tipo taciturno. I dottori lo chiamano autismo, ma le parole sono illusioni. Confondono. Talvolta sarebbe meglio non usarle. A volte ci si capisce meglio e forse anche di più. Alexander ha fame d’amore. E’ come un buco nero, assorbe tutto e lo custodisce dentro di sè. E’ come una cassaforte: i nostri pensieri, affidati a lui, sono al sicuro. Bisogna fare attenzione a ciò che gli si lascia in custodia, Va selezionato, poiché vi resterà per molto tempo. Questa società ha perso il valore e l’importanza di uno sguardo. E’ una società cieca ma ahimè non sorda... né muta! Le parole di chi non sa guardare né guardarsi dentro sono vane, inutili, vuote. Vuote di pensieri, vuote di amore, senz’anima. E le parole che si ascoltano non sono niente, solo rumore. E il rumore fa male.

Alexander porta con sè una grande lezione: se non sai bene cosa dire, meglio tacere. Meglio un sorriso. Meglio, piuttosto che tutto questo frastornante vaniloquio.

Per una giornata, per un giorno solo.. vorrei che fossimo tutti autistici. Per tornare, finalmente, a guardarci. Senza parole. Perché le parole che non ti ho detto, sono sempre quelle giuste."

(Claudio Messora su www.byoblu.com)

16.9.08

Omeopatia, portami via... (no, meglio di no vah)

Qualcuno mi spiega in quale modo arcano la *mucosa nasale suina* (o "mucosa nasalis suis", che in latinorum fa più fino) presente in uno spray omeopatico dovrebbe mai guarirmi dalla sinusite? Sarebbe minga istess farsi un fumento d'acqua fresca?

15.9.08

Tecnologia al femminile

"Quando parliamo di donne, le aziende devono capire una cosa: è ora di scordarsi gli oggetti ROSA!"
(Faith Popcorn)
Passaggi
Quella sagoma di Severgnini ieri sul Corsera, RE: Alitalia:
Diventeremo tutti assistenti di volo. All’estero volano. Noi assistiamo. LOL

Vergognoso

Seguendo i twit di Pandemia, stamattina ho trovato il blog di questa mamma.
Ma leggete che le è successo ieri ad Assago! Roba da denunciare la Carrefour e l’agenzia che ha organizzato l’evento. Aiutatemi a sputtanare Carrefour, dai, e http://www.idtime.it/Scheda_regolamento.asp, e Disney Italia, che la legge è dalla nostra parte!
("Articolo 2, comma 4, legge 67 del 1 Marzo 2006, a tutela dei soggetti portatori di handicap:
-Sono, altresì, considerati come discriminazioni le molestie ovvero quei comportamenti indesiderati, posti in essere per motivi connessi alla disabilità, che violano la dignità e la libertà di una persona con disabilità, ovvero creano un clima di intimidazione, di umiliazione e di ostilità nei suoi confronti.")

11.9.08

Questo va proprio segnalato

Da un twit di Zu, la segnalazione di Borborigmi di un fisico renitente, il blog di un giovane fisico del CERN di Ginevra. Da tornarci e rileggere con calma :-)

10.9.08

Bello,

il logo di oggi di Google :-D

A che ora è la fine del mondo?

Beh, i ragazzi del CERN sono veramente simpatici, han messo insieme un rap informativo che farebbe invidia a qualunque rapper :-)



30.8.08

A proposito di occhi malandati

Nel sito Miodesopsie.it c'è un programmino scaricabile di simulazione delle mosche volanti che è impressionante quanto a realismo.
(Ove si dimostra che la sottoscritta ne soffre da sempre, anche se fortunatamente non sono messa così male - btw, non l’ho mai vissuto come un problema, forse perché son pochissime e le vedo fin da bambina…)

29.8.08

Non guardate direttamente il sole!

"Cecità da eclissi, maculopatia solare
Lesione maculare conseguente all'esposizione al sole senza filtri protettivi, in genere durante eclissi di sole. Il danno determinato dall'assorbimento da parte della retina e dell'epitelio pigmentato dell'elevata energia radiante causa inizialmente una sensazione di abbagliamento che in pochi giorni evolve in una macchia cieca centrale (scotoma), generalmente esita in una riduzione permanente, di grado variabile, della visione centrale"
Da Oftalma.com
(Vedi anche Occhio alla retina, caso 11
n.b. la OCT citata in Occhio alla retina è la tomografia a coerenza ottica)

27.8.08

A proposito di reality show

Certo che a mettere insieme nello stesso programma Paul Teutul Sr. di American Chopper e la coppia Ami James/Chris Nuñez di Miami Ink viene fuori un’accoppiata di pazzi che fa ROTFLare dal ridere.

"Logoport infringes copyright.

One of my major concerns is the fact that a translation remains the property of the translator until it has been paid for. The translation agency does not have any right to make use of a translation under copyright legislation, unless the translation has been prepaid. Consequently, insisting on the use of Logoport from the outset is a major infringement of the translator's copyright."
(Geoffrey Pearl, qui)
ROTFL questa me l’ero dimenticata
la canzoncina dei Loituma coi sottotitoli LOL
Fantastico
Sempre nel tumbl di Tommaso, ho trovato la miglior PESSIMA traduzione del mondo LOL LOL LOL
(a proposito, anche questo sito è spettacolare)

26.8.08

LOL, spettacolare ^_^



(The rise and fall of Twitter, video parodia, trovata da Tommaso)
Thegirleffect.org
Questa ragazza è un mito
Cipì ed Eru-dito (LOL "La punteggiatura! di che morte è morta?!" LOL)

25.8.08

God, give me patience,
and I mean right NOW!”

20.8.08

Segnalazione tardiva ma non troppo

Visions of China: a 2008 Olympics Picture blog
(ma ca**@#@ avrei preferito vedere un po’ più di equitazione in Tv, chissenefrega se noi non abbiamo combinato -quasi- niente! [quasi perché capperini, son decenni che non s’arriva così in alto, col completo... e nemmeno col dressage!])

18.8.08

Mal di testa, probabile sinusite, vista stanca. Affampiffero, di occhi ne ho solo due, mo' spengo tutto-e chissene se è un mese che non mi si sente. Oggi stavo meglio in ferie, ecco.

14.8.08

Ultimate Dressage Forum (c'è anche Jane Savoye!)

30.7.08

Windows 7 dovrebbe arrivare nel 2010

"Microsoft inoltre dichiara di essere anche al lavoro sul consumo delle risorse dei propri sistemi operativi, avendo come obiettivo quello di fornire un OS leggero capace di funzionare anche su computer datati o poco potenti."
(Che famo, ci crediamo?)
Intanto M$ fa uno scherzetto agli utenti col ’progetto Mojave’ ^_^

29.7.08

Dogs & cats diaries ^_^

Excerpts from a Dog’s diary:
8:00 am - OH BOY! DOG FOOD! MY FAVORITE!
9:30 am - OH BOY! A CAR RIDE! MY FAVORITE!
9:40 am - OH BOY! A WALK! MY FAVORITE!
10:30 am - OH BOY! A CAR RIDE! MY FAVORITE!
11:30 am - OH BOY! DOG FOOD! MY FAVORITE!
12:00 noon - OH BOY! THE KIDS! MY FAVORITE!
1:00 PM - OH BOY! THE YARD! MY FAVORITE!
1:30 PM - ooooooo. bath. bummer.
4:00 PM - OH BOY! THE KIDS! MY FAVORITE!
5:00 PM - OH BOY! DOG FOOD! MY FAVORITE!
5:30 PM - OH BOY! MOM! MY FAVORITE!

Excerpts from a Cat’s diary
DAY 752 - My captors continue to taunt me with bizarre little dangling objects. They dine lavishly on fresh
meat, while I am forced to eat dry cereal. The only thing that keeps me going is the hope of escape, and
the mild satisfaction I get from ruining the occasional piece of furniture. Tomorrow I may eat another house plant.

DAY 761 - Today my attempt to kill my captors by weaving around their feet while they were walking
almost succeeded, must try this at the top of the stairs. In an attempt to disgust and repulse these
vile oppressors, I once again induced myself to vomit on their favorite chair...must try this on their bed.

DAY 765 - Decapitated a mouse and brought them the headless body, in attempt to make them aware of what I am capable of, and to try to strike fear into their hearts. They only cooed and condescended about what a good little cat I was...Hmmm. Not working according to plan.

DAY 768 - I am finally aware of how sadistic they are. For no good reason I was chosen for the water torture. This time however it included a burning foamy chemical called "shampoo." What sick minds could invent such a liquid? My only consolation is the piece of thumb still stuck between my teeth.

DAY 771 - There was some sort of gathering of their accomplices. I was placed in solitary throughout the
event. However, I could hear the noise. More importantly I overheard that my confinement was due to
MY power of "allergies." Must learn what this is and how to use it to my advantage.

DAY 774 - I am convinced the other captives are flunkies and maybe snitches. The dog is routinely
released and seems more than happy to return. He is obviously a half-wit. The bird on the other hand has
got to be an informant, and speaks with them regularly. I am certain he reports my every move. Due
to his current placement in the metal room his safety is assured. But I can wait; it is only a matter of
time......

(trovata in giro per la rete - si vede che sono una cat person? :-P)

25.7.08

Caffeina ed emicrania

Ovvero, quando salti un caffè e ti viene mal di testa (mai successo, non ne salto di caffè io LOL):
Il Doc dice:
"caffeine can be both a migraneur’s friend and enemy. Many migraine medicines include caffeine for an important reason. It can help stop migraine and amplifies the pain power of analgesics. However, drinking about two cups of coffee a day is enough to become addicted to caffeine. Caffeine withdrawal occurs about twelve hours after the last dose of caffeine and can trigger a migraine. This is often seen in patients who only drink caffeine in the morning and awaken with daily headaches. While other considerations for such headaches must be thought of at the doctor’s visit, a frequent culprit is the caffeine. If caffeine is spaced over the day (e.g., morning lunch, dinner), these headaches often disappear."
(QUI!)

Sul nuovo Knol,

un articolo molto interessante sui meccanismi e la gestione dell’emicrania, scritto da Richard Kraig, neurologo dell’Università di Chicago.

A proposito di smartphone...

mamma che bello ’sto Bold!

24.7.08

Radio/Comunicazione di servizio
E’ un po’ che volevo aggiungere il link, e non mi ricordavo mai... ecco qua:
Cowboy Kicker, la miglior radio web country che mi sia capitato di ascoltare

23.7.08

Muahahahaha


The Caffeine Click Test - How Caffeinated Are You?
Created by OnePlusYou

22.7.08

Wow, alla faccia

della computer-aided italiacan translation! Letto adesso sul sito di Google: "Visualizza tradotti inglesi risultati per la ricerca di [xyz]" ^_^

21.7.08

Blogger bugs

Se non si muovono a mettere a posto i bug delle pagine del layout (saving goes on forever) esplodo, non c’è verso di modificare l’elenco dei link né postare immagini, da quasi un mese!

17.7.08

(Che ho detto?)

Ho detto a me il Blackberry Pearl? Mah. Ho visto intanto che la Nokia (campione mondiale di telefonini belli - e se non funzionano i loro, che su in Finlandia sono in 4 gatti su un territorio enorme...) ha almeno un paio di cell altrettanto belli che costano un quarto... alla faccia dello status symbol :-P
(p.s.: sì, al di là delle news che leggo sono assolutamente ignorante riguardo a tutto quanto è smartphone, quel che ho avuto in tasca finora è un robusto e umile ciofecofono che fa giusto quello che deve fare un telefono, cioè telefonare… anche per quello mi fan diventar matta, ’ste cose... belli, ma a robustezza? Il mio è finito tra gli zoccoli d’un cavallo e non s’è fatto niente... e intanto gli ho inventato un nick nuovo... gli altri sono smartphone, il mio è un furbophone, perché limitandosi a telefonare lavora molto meno degli altri.)

E’ arrivato l’iPhone

Su MaCity, un articolo spettacolare e molto divertente a firma di Lamberto Mandelli.
(BTW, a me il Blackberry Pearl 8120, thanks)

Quei monelli di Sky...

ti scrivono una bella lettera in perfetto marketingese per dirti ehy, chemmeraviglia, ma lo sai che da ora HD è gratuito anche per il tuo abbonamento, e MySky costa solo pocopoco in più? (Lo vedete il sorrisetto falsoebugiardo in fondo alla letterina?)
Poi vai avanti a leggere e scopri che hanno aumentato di 9 euro il costo mensile del tuo normalissimo abbonamento. Ma veramente pensano che la gente sia scema a non accorgersi del trucco, e che s’è resa conto benissimo anche che HD non lo vuole nessuno e MySky è una presa per i fondelli, che quel che registri ha l’autodistruzione incorporata? Meriterebbero l’abbandono in massa, meriterebbero. (Ma poi chi lo dice al cinquenne che non si può più vedere Manny?)

16.7.08

Gre(a)y's Anatomy

Ma che schifo di vocetta ha Patrick Dempsey? Quella del doppiatore è millemila volte meglio.
La rossa si è tinta di castano. Che cavolata.
Un caso peggio dell'altro. Un tumore cerebrale stranissimo, un bambino col cuore in mano, uno con le budella di fuori, una mano trapassata da parte a parte...Ma perché diamine resto lì a vederlo poi... se va avanti così stanotte avrò gli incubi.
Meno male che è solo un telefilm. Medici, che roba.
...
(Diosanto, cioè l’ectopia cordis non se la sono inventata per il telefilm? Stanotte sicuro che ho gli incubi.)
(Certo che hanno un consulente medico che va a pescare casi rari che più rari non si può.)

New habits the no-sweat way,

da Zen Habits. E da Zen Moments, Is your job a highway to personal development?
(kaizen, never-ending improvement)
Un bel podcast
(Il Couch to 5k di Robert Ulrey)
Come funziona il Nike+
tecnicamente non è un contapassi, ma un accelerometro.
(p.s. Qualcuno mi spiega WHY, PECCHE’, nel sito Nike+ non hanno tradotto il termine ‘resolution’?)

La tecnologia ci si rivolta (quasi) contro

Funzionava così bene, MapMyRun... e adesso col restyling del sito non funziona più un cavolo, né in Opera né in Explorer. Che stress.
In compenso, si è messo a girare benissimo il sito di Nike+... e lo SportBand è una meraviglia :D (no, all’iPod non cedo proprio, continuo a pensare che sia sopravvalutato - e l’iPhone pure, ci sono cell che costano meno e fanno le stesse cose. Come? Ma DAVVERO avete bisogno che il telefono faccia pure da GPS? Riddikulus!)

3.7.08

Altro sito di running
simile a Nike+ e MapMyRun, interesting :-)
Devo ricominciare a correre
Intanto ascolta questo:
A mile with me podcast,
dai un'occhiata a questo:
runningpodcasts
e leggi questo:
A mile with me blog


2.7.08

Thoughts on translation blog
(leggere/aggiungere/ctrl link)

1.7.08

No comment, o quasi.

Qualcuno dica a Monica Guerzoni del Corsera che si dice blogOsfera, non blog-sfera. Qualcuno le dica anche che 800.000 euro "solo per far marciare internet", buona parte dei quali finiscono nelle tasche del guru web "che ha fatto la fortuna di Beppe Grillo", fanno la fortuna del guru web ;-)
E comunque a me pare che tra quelli che seguono Di Pietro ci siano sempre gli stessi nomi, blogOsfera o no...

27.6.08

It is in the best interest of the agencies to side again with the translators

“It is in the best interest of the agencies to side again with the translators (who are their only allies), to emphasize quality and to maintain a high level in the industry. If agencies continue to treat translations as “just another commodity”, then the market will, of course, react accordingly… end-clients will buy their own TM and hire people, and most of agencies (regardless of size) will vanish, or will have to leave New York or Berlin (how can they afford it, if they’ re not making 200% profit?), and move to Albania and Arkansas.”

Eleftherios Kritikakis, translator, here

Ma è questo il modo di fare informazione?

Al TG5 parlano del caso di un bambino di 3 anni che, ammalato di ’una rarissima malattia genetica’, rischia di morire perché la ’casa farmaceutica’ ha deciso di non produrre più il medicinale in grado di curarlo, perché commercialmente non conviene.
Ma dato che è una malattia rara, e la situazione è tanto grave, perché diamine non chiamare le cose con il loro nome e cognome, specialmente visto che in tv affermano anche che la patologia può essere rilevata alla nascita con un test di screening*? Perché non dirlo, in TV, che si tratta dell’
acidemia metilmalonica - omocistinuria (un difetto nel metabolismo della vitamina B12), e il produttore del medicinale è la Pfizer?
Ho cercato in rete per trovare le informazioni, ma non tutti hanno Internet e a mio parere più una malattia è rara più se ne deve parlare, ma seriamente, chiamando le cose col loro nome. O i giornalisti televisivi pensano che siamo tutti così ignoranti e appiattiti tra una velina e un calciatore da non capire il significato delle parole appena diventano un tantino più difficili? (Ma è così difficile spiegare almeno ’difetto nel metabolismo della vit. B12?’)
*un prelievo di sangue alla nascita; l’analisi poi si fa con lo spettrometro tandem massa, che per es. c’è al Meyer di Firenze, dove seguono tutto il nord Italia.

(L’avevano fatto anche quando hanno annunciato la morte di Lorenzo Odone, il bambino dell’Olio di Lorenzo. Guai a ricordare che la sua malattia era l’adrenoleucodistrofia, un’altra malattia metabolica rara, un difetto di ossidazione degli acidi grassi)
If there is any veracity in the translation industry's current economic indicators, then perhaps the time has come for all to ask themselves whether translation is an endeavor in which a person can earn a supplemental income at best, and whether it is an industry that constitutes a welcoming harbor and nurturing environment solely for "housewives" (desperate or proverbial), and one in which most of the practitioners are quite willing to march to their own slaughtering pens.
Everything’s Comin’ up Roses (with apologies to Stephen Sondheim), by Bernie Bierman
(Appena segnalato su Langit)

Business is... business!

"Oh yes I do... have a business, I mean.
The authorities (...) can qualify my operation any way they like on any little bit of paper they like, but I certainly DO have a business. I have a business that keeps me busy, and that business business allows me to pay them business taxes on all the business, and also to spend the dosh from my business business on other busy-busy businesses. I know full well what I have. I'm minding my own business
."
Mervyn Henderson,
qui
(questo quote è spettacolare)
Italiacano, parlamo strano
Che stress, qualcuno dica ai giornalisti che irruentE non ha maschile e femminile! Vedi:
Etimo, De Mauro, DOP e questa interessante discussione.
(btw la variante NON mi piace, e poi è appunto SOLO una variante.)

Ma poi arriva anche Mazinga?

Lui - che fai di bello?
Lei - il foglio di un inibitore della pompa protonica.
Lui - de che?
Lei - inibitore della pompa protonica. Un antiacido, praticamente l’omeprazolo. Non sapevi che nello stomaco abbiamo la pompa protonica?
Lui - see e l’alabarda spaziale invece dove sta? :-P

24.6.08

Chopin, valzer postumo n° 20, tenere a mente che è meraviglioso, triste e meraviglioso e non l'avevo mai sentito prima.

23.6.08

Che calma irreale, stamattina.

Solo poi mi sono resa conto che non c'erano in giro bandiere, cori, capannelli di persone a commentare la partita... è stato quello in effetti che m'ha fatto render conto della cosa. Toh, che l'Italia abbia perso? (Che fetente che sono)
“If IKEA were a drug I’d be labeled a heavy user”
(SplatGirl in here)

Neologismo ammeregano carino

Ho appena scoperto il "concern o' meter" (preoccupometro) :-)

19.6.08

Beat L.A.! Beat L.A.! Beat L.A.!

Cheppalle, 'sti europei di calcio sono appena iniziati e ne ho già le scatole piene. Ma quand'è che finiscono? Già in Italia sono tutti sportivi da salotto che si credono allenatori, adesso poi è quasi insopportabile... (l'insopportabilità totale è riservata ai mondiali.)
Ma pensa te se la notizia di entrata dei tg deve essere riservata a undici imbecilli che corrono dietro a un pallone.
(Qua s’è guardato il basket…tifando per Boston.
Non male per una californiana rinnegata hehehe)
Un errore su Montale, un testo inglese con una fila di svarioni... minimo minimo quando stampano i diplomi la versione in lingua straniera farà pietà esattamente come quella degli anni scorsi.
Punti di vista
Lui: sinceramente preferisco venire a prendervi in montagna che non portarvi sù
Lei: è l'abbandonarci lì che non ti piace?
Lui: sì
Lei: checcariinoooo :-)
(C'è una luna che ha dell'incredibile, stanotte, è sorta lentamente dalla collina illuminando man mano tutto quanto, il cielo è nerissimo e la luna sembra un dollaro d'argento.)

17.6.08

How much time do you have for social media?

Lammiseria, secondo questo post qui sarei un content provider, per il solo fatto di trovarmi ad armeggiare qui sopra... Non so se preoccuparmi o no :-P

16.6.08

Technical writer, questi sconosciuti

Ok, d'accordo che siete scienziati e scrivere non è il vostro mestiere, ma che perlomeno si capisca dove stanno soggetto verbo e predicato è chiedere troppo? (Farsi scrivere le cose da un technical writer è banale, banalissimo.)

Idee intelligenti

...da ricordare, nel blog dell’Ikea Hacker

Altro che spazzatura

Che meraviglia, hanno mostrato in TV qualche scorcio del Concorso Ippico napoletano di Piazza del Plebiscito. Un panorama notevole, i cavalli immersi nell’architettura napoletana :-). Per i risultati vedere qui.

13.6.08

Oh, che sollievo.

Ho finalmente visto la luce in fondo al tunnel!








Era quella di un lanciafiamme.

11.6.08

Una bella notizia

Frauke sta scrivendo un libro :) :) :)

Uff

Ecco, e con questo è passato nell’altra pagina il bel quarter che mi piaceva tanto... :-(

10.6.08

p.s.
Nel romanzo Illusioni, Richard Bach afferma le stesse cose del Segreto, in modo semplice eppure molto diretto, e senza sprecare nemmeno poi tante parole:
“You are never given a wish without also being given the power to make it true. YOU MAY HAVE TO WORK FOR IT, HOWEVER.”
Chiamatelo legge di attrazione, segreto o quel che volete... però DATEVI DA FARE ;-)
Il Segreto, che non è mica poi così tanto segreto
Nel libro si afferma: «Il segreto è la legge di attrazione!»
E naturalmente, se ci ragioni sopra, arrivi comunque alla conclusione che...
«The reason the Law of Attraction can work is because someone following it does the following three things:
1) Very specifically states what he/she wants - something many people fail to do otherwise.
2) Constantly focuses on it.
3) Actually takes action to make it happen. This part isn’t a part of LOA, but it naturally follows from 1 & 2.
The combination of those things will, more likely than not, make a desire or goal come true.» (
Zen Habits)
Bisogna ragionarci sopra un secondo però... altrimenti si finisce solo per credere alle favole :-)

Saranno tutti isterici?

Ogni volta che apro il Sole24ore leggo di novità fiscali, adeguamenti, chiarimenti, modifiche delle leggi, leggine, decreti; in questo periodo poi è un delirio.
La mia massima stima va ai commercialisti*. Ma come fanno a svolgere il loro lavoro senza uscirne pazzi, senza farsi venire una crisi di isteria collettiva?
(*e pensare che una volta i miei eroi erano i pompieri...)

9.6.08

Soreness versus tenderness

Il primo che afferma che l'inglese ha poca varietà lessicale verrà fucilato sul posto. (In genere sono gli inglesi che non sfruttano appieno le possibilità della loro lingua, quello sì.)

Non capisco

un accidente di quel che c’è scritto, però questo sito è bellissimo!

4.6.08

Vai negli USA? Devi avvisare tre giorni prima
«Per viaggiare verso gli Stati Uniti senza visto bisognerà inviare i propri dati personali alla Sicurezza Nazionale almeno 72 ore prima.
[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-06-2008]»
(Wow, se li danno in mano a
"JT" Tisnewski ci sto ^_^)

3.6.08

Una empresa envía a la Policía Nacional traductores con antecedentes

(oh gosh). "La empresa paga a cada intérprete 10 euros la hora, y recibe de la Policía Nacional 45 euros la hora."
("Bienvenidos al mundo de la subcontrata de la subcontrata", escribon en los comentarios)

2.6.08

Meteorologi impazziti

Da un sito di meteo per l’Irlanda:

A spell of heavy rain will extend countrywide Wednesday night, eventually clearing away eastwards early Thursday. Widespread showers will follow, some of which will be heavy, but again some bright or sunny spells will develop during the course of the day. It will remain mild and breezy, with temperatures in the low to mid teens, along with moderate to fresh southwesterly winds. Friday will see temperatures rise even more, touching the mid teens across many areas, with moderate southwesterlies prevailing. However there will be scattered widespread showers for a time, with rain and drizzle reaching western fringes later in the day.

Insomma, fa bello ma fa brutto però fa bello tuttavia forse fa brutto :-)

Dev'essere divertente cercare di azzeccare le previsioni del tempo in Irlanda.

30.5.08

In corsa con Luca

Volevo condividere con voi questa lettera bellissima, letta ieri su Runner’s World di Giugno 2008.

«In corsa con Luca
Sto rientrando dalla corsa, quella lunga della domenica, quando compare al mio fianco Luca. Occhi incollati su di me, serissimo, ricalca la mia andatura. Luca è il figlio dei miei vicini, è autistico e vive in un mondo che può accogliere lui soltanto. Realizzo che sta succedendo qualcosa di unico, forse irripetibile: un cenno a mamma Lucia, una pacca sulla schiena a Luca e... continuiamo a correre. E’ passato quasi un anno da quella prima volta. Adesso il ’lungo’ lo facciamo assieme: è diventato ’la corsa con Luca.’ Ogni domenica lui è lì che mi aspetta, mi sorride mentre corriamo, a volte mi parla. Ride di gusto quando rientriamo con le maglie imbiancate dal sudore che l’inverno ha trasformato in brina. E quando lo saluto con la mano mentre fingo di seminarlo o quando saltiamo tra le pozzanghere dopo un temporale. Nessuno riuscirà a penetrare del tutto il suo universo, ma la corsa lo scalfisce. Ogni domenica, Luca fa capolino dal suo mondo e attraversa il nostro. Correndo.»
Lorenzo Baldini, Novara.


Non vi viene voglia di correre??? :-)

29.5.08

Due DIZIONARI

Peccato che a video non si possano sfogliare, ché bisogna vedere quanto son validi: però dai titoli direi moolto interessanti:
1- Grande Dizionario Tecnico spagnolo-italiano
2- Dizionario dell’industria tessile e della moda francese-italiano

27.5.08

Orwell

Bello :-) (DA qui)

We’re…

Distracting

Colpevole! (da qui)

“It’s the way you ride the trail that counts.”

Dale Evans

Son sorda oggi. Devo risolverlo, 'sto problema delle orecchie tappate. Maledetta sinusite.
(D’altra parte, qualcuno online poco fa ha detto “La sordità non è così male. Hai una scusa valida per ignorare la gente.”)
(C’entra, la sinusite, c’entra… parte dai seni paranasali e mi blocca tutto il circolo, orecchie comprese.)

26.5.08

LOL simpatici, gli svizzeri!

"Chi pensa, sia detto per inciso, che gli Svizzeri non siano spiritosi, farebbe meglio a segnarsi il termine con cui sono indicati, in gergo, gli agenti preposti al rilevamento elettronico della velocità: li chiamiamo “giapponesi”. Eh, si, perché ti fanno la foto!"
(da Elvetismi a quattro ruote -Lo Svizzionario-)

23.5.08

Cercando un indirizzo su una mappa satellitare in rete...


Certo, uno immagina possa succedere, che il satellite ti fotografa anche un jet; però un conto è immaginarlo, un altro è trovarti un jet nel bel mezzo della mappa che stai facendo scorrere LOL

22.5.08

Nel sito di un'agenzia di traduzione

leggo: "I nostri traduttori sono specializzati ciascuno nel settore di appartenenza. Per questo i nostri costi non aumentano per argomenti “difficili”. Per l’esperto di quel settore l’argomento è conosciuto e quindi non giustifica un prezzo più elevato."
Mi permetto di dissentire. L'esperto è divenuto tale in quanto ha investito (e si spera continui a investire) tempo e denaro per specializzarsi, ergo la specializzazione giustifica eccome un prezzo più elevato.
(A parte che la frase sarebbe stata più gradevole se scritta: "l’argomento è conosciuto e CIO' non giustifica un prezzo più elevato.")

“A room without books is like a body without a soul.”

(G. K. Chesterton)

The fat middle-aged rider

"And there I remain. I have no commute, which becomes more and more
wonderful with each passing dollar per gallon. I have no work wardrobe
(scary, really). I enjoy what I do and I'm valued for it.".
(The fat middle-aged rider)
That's me. Apart from the fat LOL :-)

21.5.08

Day 2 with the Mustangs

"In the evening, after a dozen horses had received their lessons and three new burros had been gentled, we went out to the Salt Lake Wild Horse and Burro Facility where some of the BLM's herd of horses is held for adoption. The manager gave us the full tour of the place, and then took us into a couple of the pens WITH the horses. The mustangs are separated by age and gender. The young males were kind of curious as we walked through their pasture, but the 2 and 3 year old females immediately surged toward us. I watched one of the trainers as the horses surrounded him, and he didn't have enough hands to give all the scratches and pets to everyone who wanted them. I tried to take pictures, but pretty soon I had four horses around me wanting attention. I had to keep reminding myself, these are wild animals. Easily spooked, but they were accepting us on their terms so long as we didn't act like predators. I didn't want to leave them, and they seemed to feel the same way, because about 60 of them followed us down the hill to the gate. If they had decided to rush the gate, it would have been interesting, but the handlers steered them off. We saw a few mares with new foals, having been brought off the range already pregnant, and 15 more burros."
Day 2 with the mustangs, Anton Torrence

Thoughts from the round pen,

"Some other lessons have relevance for everyday life. I ask the horse to trust; it will trust so long as I am trustworthy. These animals are smart, and they don't forget a lesson, so make sure to know what I want to teach them, and thus avoid a prolonged period of trying to unteach behaviors I don't want. Don't punish refusal to obey, but give consequences the horse understands. Stop the training session on a high note--if necessary, back up to something the horse already knows and reward it well. And that patience comes from having right-sized expectations, and being willing to set aside those expectations when the horse has other ideas. Even horses have bad days.
I have long believed that we teach people how to treat us. That certainly held true for the horses and burros. The trainer's alpha mare attitude wasn't the simple dominance I had imagined, nor was there any pleading or placating with the horse. The correct approach required clarity of intention, simple communication, and choices for the horse. Consistency engendered respect, not fear; calmness rather than anxiety; confidence and trust, not confusion. Revising the bumpersticker about dogs and their owners: I would like to fully be that person a horse would need me to be
."
(Anton Torrence)

(Chi è che era, Monty Roberts?)

"Last week at the wild horse gentling workshop, I learned that when horses are beginning to understand a new task, they make chewing motions with their mouth and tongues, which gives a new meaning to the phrase "something to chew on."
Thinking like a horse

16.5.08

Non è un articolo, è un’ecatombe

Non so se rotolarmi dal ridere o dal piangere. Da appassionata di cavalli, intendo. Su Libero, vedo un bel titolone: In Emilia porte aperte al mondo Western. Non faccio in tempo a pensare che bello, un articolo sulla fiera del cavallo americano, che dopo aver letto due righe due mi cappotto letteralmente dal ridere.
ROTFL numero 1. I cavalli tipici della monta americana? "I Paint, quelli a chiazze", e gli "Apaloosa (sic!), i mitici pezzati". Peccato sia esattamente al rovescio (e si scrive APPaloosa)
ROTFL numero 2. La specialità più seguita? Il "Raining" (sic!) E che è, piovono cavalli? ^_^ (si scrive Reining, da rein = redine, non da rain=pioggia!)
ROTFL numero 3. La specialità coi vitelli? Il "Catting". E che è, inseguono i gatti? :D (Si scrive Cutting, da Cut, tagliar fuori un vitello dal gruppo, mica un gatto/cat). Per non parlare dei Futurities, che son diventati (chissà come) "Futuiries"...
ROTFL numero 4. La specialità di gruppo coi vitelli? Il "Team Pennig", naturalmente... qua si son solo persi una N, bontà loro... :D
ROTFL numero 5. Ma parlando a livello generale, la monta americana, in inglese, come si chiama? Ma "Westing (sic!) riding", naturalmente! (Dove l’han pescata questa proprio non lo so :-P)
Scusate, devo andare a finire di ridere! :D :D :D

15.5.08

Viaggi nelle Riserve

Colorado - New Mexico - Arizona - Pueblo - Riserve Indiane
sbav, sbav, sbav!

(Cioè, non so se ci siam capiti… questi vanno a Denver, Aspen, Taos, Los Alamos, Santa Fe, Albuquerque, White Sands, Chiricahua Natl Monument, Tombstone, Monument Valley (!!!), Grand Canyon (fatto!!!), Lake Powell, Canyon De Chelly (!!!), Havasupai Reservation (fatto!! no, quelli erano gli Hualapai), Red Rock Country, Mohave Valley…
Altro che sbavare :-) )

Sempre in proposito, ho trovato una bella Guida bibliografica del Far West. Alcuni sono molto belli (Seppellite il mio cuore a Wounded Knee, Alce Nero Parla, Alla conquista delle grandi praterie)

Mapporc..., ma ce n’è in giro di gente idiota

Ieri quelli che tolgono l’insulina a una ragazza diabetica, oggi salta fuori di un medico che nel 2006 ha tolto le cure mediche tradizionali a un bambino con la fibrosi cistica per curarlo con la medicina ayurvedica. Ma dico, ma siamo impazziti? La medicina ayurvedica? E stanno anche a chiedersi perché quel povero bambino è morto?

14.5.08

Eagles and Horses (I’m flying again)

Horses are creatures who worship the earth
As they gallop on feet of ivory
Constrained by the wonder of dying and birth
The horses still run, they are free

My body is merely the shell of my soul
But the flesh must be given its due
Like a pony that carries its rider back home
Like an old friend who’s tried and been true

I had a vision of eagles and horses
High on a ridge in a race with the wind
Going higher and higher and faster and faster
On eagles and horses I’m flying again

Eagles inhabit the heavenly heights
They know neither limit nor bound
They’re the guardian angels of darkness and light
They see all and hear every sound

My spirit will never be broken or caught
For the soul is a free-flying thing
Like an eagle that needs neither comfort nor thought
To rise up on glorious wings

I had a vision of eagles and horses
High on a ridge in a race with the wind
Going higher and higher and faster and faster
On eagles and horses I’m flying again

(Words and music by John Denver and Joe Henry)

Ma si può essere tanto idioti

da togliere l’insulina a un diabetico?

A proposito di Criminal Minds…

che per inciso mi piace da matti ;-) ecco “Dangerous Minds: Criminal profiling made easy”, un articolo di Malcom Gladwell sul New Yorker.

13.5.08

Panorama (quasi) perfetto

Era un bel po' che non passavo sul lago, all'aeroclub.
Un cessna in attesa di partire; l'ala gialla di un piper cub che spunta dall'hangar; un nibbio in volo; e quindici (15!) cigni sparsi tra scivolo degli idrovolanti e lago antistante.
Un panorama (quasi) perfetto.
(Mancava solo un cavallo, ma non saprei proprio come avrebbe potuto inserirsi nel quadro... e no, niente foto, non avevo dietro la macchinetta)

Mucche viola... o 50 giorni da orsacchiotto?

"Se la vostra strategia è mantenere un profilo basso, svolgere il vostro lavoro, seguire le istruzioni e sperare che nessuno vi noti, a) nessuno vi noterà mai e b) non farete che aumentare le probabilità che accada davvero qualcosa di spiacevole.Se invece vi farete conoscere come la persona che promuove il cambiamento, che sfida l’organizzazione a passare al livello superiore e che usa il proprio influsso perché si realizzino cose valide, avete il lavoro più sicuro del mondo. Non pretendete di conoscere tutte le risposte, perché nessuno se la prenderà con voi se direte: “Non lo so”. Ma se vi circonderete di un team valido, pronto a seguirvi verso grandi traguardi, tutti ne trarranno beneficio.Per raggiungere la grandezza non si può cercare di passare inosservati."
(Seth Godin, Il ruggito della mucca viola. Ci vuole coraggio a farsi notare)

12.5.08

Cheggente

Insomma, nell'americana basta dire reining per rendersi conto che sono diventati snob come se non più degli ostacolisti. Lezioni? Sì, ma solo se fai anche addestramento. Escursioni? Guai, uscire è cooosì pericoloso... lo fanno solo i proprietari, ecché scherziamo?
Cheggente. Sarà, ma io continuo a preferire questi signori qua :-)